»
Newsletter »
   HOME       BIOGRAFIA       I MIEI INTERVENTI       ARCHIVIO NEWS       COMUNICATI STAMPA       DOCUMENTI       CONTI IN TASCA       RESOCONTO DI MANDATO       CONTATTI   


Speciale SanitÓ: mozione 194, indagine conoscitiva sulla sostenibilitÓ del Ssn, ticket e medici fiscali
16 giugno 2013

 

Mozione in Aula su obiezione di coscienza e legge 194/78

La vera novità è che l'Aula a grandissima maggioranza ha votato per la piena applicazione della legge 194 su tutto il territorio nazionale. Esito affatto scontato e mai verificatosi con questi numeri nelle precedenti legislature.

Poiché però lo scopo "politichese" era non la difesa di un principio ma spaccare il Pd (e questo è riuscito in piccola misura), la notizia giornalistica e in rete è stata un’altra.

Testi e cronistoria. Sono state presentate 10 mozioni da tutti i gruppi, aventi lo stesso oggetto: obiezione di coscienza e 194. Martedì 11, dopo una mattinata di discussioni in Aula, il governo (nella figura del ministro Lorenzin) propone di riformulare il dispositivo delle mozioni in modo da uniformarle e chiede alla maggioranza di votarle tutte e dieci. Naturalmente le premesse delle mozioni e gli interventi in Aula sono stati di segno molto diverso tra di loro.

Per questo una parte rilevante del Pd ha manifestato difficoltà a votare tutto e per questo motivo ci siamo orientati a votare tutti insieme la nostra mozione (mozione Lenzi ed altri n. 00074), che è così passata a larghissima maggioranza (449 voti a favore, solo 18 i contrari), e ad astenerci su tutte le altre. Alcuni colleghi, esercitando il diritto al voto di coscienza, hanno votato oltre alla nostra anche alcune delle altre, in particolare quella di Sel. Alla fine sono state approvate quattro mozioni, ovviamente molto simili tra di loro nel dispositivo: la nostra che ha ottenuto più voti, quella di Sel, quella della Pdl, quella del Movimento Cinque Stelle.

Poiché pero è girata la voce che ci fosse una sola mozione e si è diffuso il vecchio testo della mozione di Sel prima delle modifiche apportate, si è diffusa la notizia falsa che il Pd si fosse astenuto sulla 194/78. Per fortuna delle sedute in Aula c'è il resoconto e anche i filmati!

Qui la nostra mozione approvata http://www.deputatipd.it/Documents.asp?DocumentID=5971

La mia dichiarazione di voto in Aula per conto del Pd http://www.deputatipd.it/Documents.asp?DocumentID=5972

Mie dichiarazioni a Youdem http://www.youdem.tv/doc/255824/la-194-non-si-tocca-questa-la-posizione-del-pd.htm

La mozione di Sel, quella effettivamente approvata, la trovate invece allegata IN FONDO.

 

Ticket e sostenibilità del sistema sanitario

Il Pd è convintissimo che il sistema non regga né un ulteriore aumento dei ticket già previsto per il 2014 né altri tagli. Non basterà però dire di no e mettersi in difesa del sistema quando i tg ripartiranno sui costi delle siringhe e sugli scandali (che non si capisce perché debbano essere pagati dai cittadini!). Bisogna comprendere cosa non funziona e come mantenere nel futuro il sistema sanitario universalistico.

Abbiamo per questo promosso due indagini conoscitive (Camera e Senato), tra di loro connesse, sui costi del sistema e sull’efficacia di quanto fatto finora. Alla Camera per la prima volta questo lavoro sarà fatto insieme alla Commissione Bilancio. Lunedì si comincia, vi terrò aggiornati.



L’Inps intanto sta mettendo a casa i medici fiscali, dopo molti anni di servizio e contratti capestro.

Qui il testo della mia interrogazione e la risposta del sottosegretario Carlo Dell’Aringa http://www.deputatipd.it/Documents.asp?DocumentID=6053

 

 

 


 






Allegati correlati:
1. mozioneSel approvata [ Scarica il file » ]




TAGS:
sanitÓ |  legge 194 | 



Lista completa »

· Visualizza i risultati per parola 'camera' »

TAGCLOUD
PD attivit├á parlamentare elezioni camera bologna Bersani costituzione pensioni affari sociali welfare donne sanit├á salute esodati sanitÓ legge di stabilit├á terzo settore universit├á emilia-romagna


AGENDA
06 dicembre 2017
Alla vigilia di giorni decisivi per la legge sul fine vita e lo ius soli, ci troviamo domani a parlarne al Centro SanrafŔl di Bologna...
04 dicembre 2017
"Biotestamento, l'importanza di scegliere": il Pd organizza un incontro ä"Biotestamento, l'importanza di scegliere" Oggi a Faenza alle 18, nella Sala Bigari della Residenza Municipale ô
02 dicembre 2017
Testamento biologico e principio di autodeterminazione della persona - Salerno Palazzo di Giustizia, ore 9.30

Archivio appuntamenti »

VIDEO



LINK
Camera dei deputati
www.camera.it
Partito Democratico
beta.partitodemocratico.it
Partito Democratico - Emilia Romagna
www.pder.it
Partito Democratico - Iscriviti al PD
www.pdbologna.org

Copyright ę Donata Lenzi - C.F. LNZDNT56H69A944X - Privacy policy - site by Antherica srl