»
Newsletter »
   HOME       BIOGRAFIA       I MIEI INTERVENTI       ARCHIVIO NEWS       COMUNICATI STAMPA       DOCUMENTI       CONTI IN TASCA       RESOCONTO DI MANDATO       CONTATTI   


Tutti i bambini sono uguali e hanno uguali diritti. Firma l'appello
07 luglio 2008

 

Ecco il testo dell'appello del Pd e della Consulta per l'infanzia Gianni Rodari per revocare l'ordinanza sulle impronte
per firmare scrivi a
info@donatalenzi.it  bologna.org">culturaeinfanzia@pdbologna.org

Nessun bambino è straniero
No alle impronte digitali dei piccoli rom


Il Partito Democratico e la Consulta per l'Infanzia e l'adolescenza Gianni Rodari di Bologna chiedono, al Presidente del Consiglio dei Ministri di revocare l'ordinanza che prevede l'identificazione e il censimento dei bambini e delle bambine presenti nei campi nomadi attraverso la rilevazione delle impronte digitali.

Come affermato dalla Convenzione ONU per i diritti del fanciullo dell'89 e dalla Carta di Nizza, i diritti di tutti i bambini devono essere fondati sulla base della loro presenza in un paese, indipendentemente dalla loro origine.

Il provvedimento ordinato dal Ministro Maroni viola ogni diritto di uguaglianza dei bambini e degli adolescenti e introduce una grave discriminazione basata unicamente sull'etnia e l'identità culturale. E' un censimento realizzato su base razziale, né può far riferimento alle norme dell'Unione Europea per l'ingresso degli extracomunitari, visto che quella Rom è una delle principali minoranze etniche dell'Unione Europea e gran parte sono cittadini comunitari.

E' un atto culturalmente e socialmente grave ed è una misura del tutto inutile per garantire la sicurezza. Tutti i bambini hanno diritto ad una famiglia che li ami, ad una scuola in grado di dar loro educazione e formazione alla vita ed al lavoro.

Non è possibile giustificare l'azione del Governo con l'intento di proteggere i minori da episodi di sfruttamento: la cura dell'infanzia nel nostro Paese, in ogni comune, provincia o regione, deve essere congiunta ad un'attenta e concreta cura dell'infanzia che non ha cittadinanza.
Esistono, in alcune regioni e città italiane, buone prassi per tutelare i bambini e gli adolescenti vittime dello sfruttamento, ma sono sprovviste di un sicuro quadro di riferimento legislativo.

Ci uniamo quindi all'appello dell'Unicef, del Ponteficio Consigilio dei migranti e del Consiglio d'Europa affinchè venga rimossa l'ordinanza e chiediamo che:


  • sia istituito un fondo specifico con risorse aggiuntive e promosso un coordinamento interistituzionale nazionale che definisca i compiti e gli indirizzi delle diverse articolazioni dello Stato e delle relative amministrazioni per favorire l'integrazione sociale e scolastica dei minori stranieri;

  • vengano sviluppati rapporti di cooperazione e stipulati accordi specifici con quei Paesi, a partire dalla Romania, che hanno fatto il loro ingresso nella Comunità Europea, al fine di offrire maggiore tutela ai diritti delle bambine e dei bambini e degli adolescenti;

  • venga previsto un Piano Nazionale di accoglienza dei minori stranieri non accompagnati.







Lista completa »

· Visualizza i risultati per parola 'bologna' »

TAGCLOUD
esodati bologna elezioni donne terzo settore Bersani attività parlamentare decreto sanità salute camera sanità emilia-romagna pensioni affari sociali università welfare costituzione sanit legge di stabilità


AGENDA
06 dicembre 2017
Alla vigilia di giorni decisivi per la legge sul fine vita e lo ius soli, ci troviamo domani a parlarne al Centro Sanrafl di Bologna...
04 dicembre 2017
"Biotestamento, l'importanza di scegliere": il Pd organizza un incontro "Biotestamento, l'importanza di scegliere" Oggi a Faenza alle 18, nella Sala Bigari della Residenza Municipale
02 dicembre 2017
Testamento biologico e principio di autodeterminazione della persona - Salerno Palazzo di Giustizia, ore 9.30

Archivio appuntamenti »

VIDEO



LINK
Camera dei deputati
www.camera.it
Partito Democratico
beta.partitodemocratico.it
Partito Democratico - Emilia Romagna
www.pder.it
Partito Democratico - Iscriviti al PD
www.pdbologna.org

Copyright Donata Lenzi - C.F. LNZDNT56H69A944X - Privacy policy - site by Antherica srl