»
Newsletter »
   HOME       BIOGRAFIA       I MIEI INTERVENTI       ARCHIVIO NEWS       COMUNICATI STAMPA       DOCUMENTI       CONTI IN TASCA       RESOCONTO DI MANDATO       CONTATTI   


2 agosto: un impegno concreto per le vittime e i loro congiunti
31 luglio 2008

 

Di seguito il testo dell'interrogazione presentato dall'On Lenzi 

 

Interrogazione a risposta in Commissione



Ai Ministri del lavoro, della salute e della previdenza, dell'economia e delle finanze, dell'interno - premesso che:

come noto, la legge 3 agosto 2004, n. 206 così come modificata dall'art. 1 commi 792, 794, 795 della legge 27 dicembre 2006, n. 296 (Finanziaria 2007), dall'art. 34 comma 3 della legge 29 novembre 2007, n. 222, di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 1° ottobre 2007, n. 159 e dall'art. 2 comma 106 della legge 24 dicembre 2007, n. 244 (Finanziaria 2008), prevede quattro distinte categorie di beneficiari :


  • a) invalidi con inabilità inferiore al 25%, e invalidi con inabilità compresa tra il 25% ed il 79% (che non abbiano raggiunto il periodo massimo pensionabile anche con il concorso dei 10 anni di contribuzione figurativa);
  • b) invalidi con inabilità compresa tra 25% ed il 79%, che abbiano raggiunto il periodo massimo pensionabile anche con il concorso dei 10 anni di contribuzione figurativa;
  • c) invalidi con inabilità pari o superiore all'80%;
  • d) coniuge e figli anche maggiorenni, in mancanza i genitori, di invalidi di qualsiasi percentuale e dei caduti ;



si chiede di conoscere per tutte le categorie di beneficiari e sui loro trattamenti diretti: 

  • 1. il numero dei già pensionati al 26 agosto 2004, distribuiti nel dettaglio per ente previdenziale di appartenenza (INPS, INPDAP ecc).
  • 2. il numero delle domande pervenute dopo l'agosto 2004 , quante sono state accolte, quante respinte e quante ancora inevase
  • 3. a quanti è stata riconosciuta la liquidazione del trattamento aggiuntivo di buonuscita o trattamento equipollente di cui all'art. 2 comma 1 della legge;
  • 4. a quanti è stata riconosciuta la liquidazione del trattamento aggiuntivo di buonuscita o equipollente di cui all'art. 3 per Ente previdenziale
  • 5. a quanti è stata applicata l'esenzione totale della pensione dall'IRPEF ed addizionali e la restituzione di tali imposte al pensionato per l'anno 2007 fino alla mensilità precedente per la quale l'esonero totale fiscale sulla pensione non era stato attuato, effettuata dall'Ente previdenziale di appartenenza.
  • 6. la spesa complessivamente sostenuta dai singoli enti previdenziali per l'applicazione della legge 206
  • 7. lo stanziamento previsto dai singoli enti per gli anni 2008,2009, 20101
  • 8. con quali atti interni si sia data applicazione alla direttiva del presidente del consiglio dei ministri del 27.7.07 pubblicata sulla G.U. n. 178 del 2.8.07.





ON. SABINA ROSSA



ON. DONATA LENZI






Lista completa »

· Visualizza i risultati per parola 'salute' »

TAGCLOUD
elezioni costituzione salute bologna pensioni sanità terzo settore decreto sanità parità di genere esodati donne università affari sociali legge di stabilità legge di stabiità festa. unità attività parlamentare Bersani emilia-romagna


AGENDA
16 ottobre 2017
PIU' DIRITTI PER UNA SOCIETA' PIU' GIUSTA
14 ottobre 2017
Testamento biologico. BOLOGNA
07 ottobre 2017
Fine vita. IVREA (TO)

Archivio appuntamenti »

VIDEO



LINK
Camera dei deputati
www.camera.it
Partito Democratico
beta.partitodemocratico.it
Partito Democratico - Emilia Romagna
www.pder.it
Partito Democratico - Iscriviti al PD
www.pdbologna.org

Copyright Donata Lenzi - C.F. LNZDNT56H69A944X - Privacy policy - site by Antherica srl