»
Newsletter »
   HOME       BIOGRAFIA       I MIEI INTERVENTI       ARCHIVIO NEWS       COMUNICATI STAMPA       DOCUMENTI       CONTI IN TASCA       RESOCONTO DI MANDATO       CONTATTI   


Le candidate incontrano le donne dell'Emilia-Romagna
21 marzo 2008

 
Lo faranno percorrendo le strade emiliano-romagnole a bordo di un pulmino, in un percorso a tappe che partirà il primo di aprile
Un viaggio a tappe attraverso il territorio dell'Emilia-Romagna, un percorso simbolico che permetterà di incontrare ed ascoltare le donne della regione. Questo l'obiettivo dell'iniziativa "Le candidate incontrano le donne dell'Emilia-Romagna", presentata nel corso di una conferenza stampa presso la sede del PD regionale, a Bologna.
Ad illustrare il calendario e le motivazioni di questo progetto non potevano che essere alcune delle donne presenti nelle liste regionali del PD per la Camera e il Senato: Maria Teresa Bertuzzi, Chiara Bologna, Palma Costi, Marilena Fabbri, Rita Ghedini, Manuela Ghizzoni, Silvia Giannini, Sara Iori, Donata Lenzi, Elena Malaguti, Annamaria Marzi, Maria Teresa Marzocchi, Carmen Motta, Carmen Ramponi, Albertina Soliani, Gigliola Venturini, Sandra Zampa.
 Il pulmino "rosa" partirà il 1 aprile alle 8,30 dal Centro di Documentazione, Ricerca ed Iniziativa delle donne presso l'ex convento di Santa Cristina, in via del Piombo a Bologna. Una scelta non casuale ma espressione di un luogo "dove le donne si incontrano discutono e fanno politica" afferma Donata Lenzi. La prima tappa prevede poi una visita alle carcerate della Dozza, per "discutere con loro della difficile condizione delle donne negli istituti di pena italiani". Il percorso toccherà poi Parma per affrontare il tema del lavoro declinato al femminile, in una serie di incontri con aziende del territorio presentati dalla candidata Carmen Motta. Il 2 aprile il pulmino raggiungerà Modena e Reggio Emilia, mentre il 3 sarà la volta della Romagna: sono previsti alcuni appuntamenti con il mondo universitario (Ravenna) e con operatrici del turismo (Rimini), e "chissà che la visita non si concluda in discoteca", scherza Teresa Marzocchi.
"Un modo nuovo di fare campagna elettorale", conclude il segretario regionale Salvatore Caronna, che "testimonia il grande impegno delle donne a girare l'Emilia-Romagna per incontrare anche quelle fasce della popolazione che non hanno ancora deciso per chi votare". "Presentando il 50% di donne nelle liste per Camera e Senato - prosegue - il PD emiliano romagnolo ha saputo, ancora una volta, interpretare la volontà di questa regione di confrontarsi con quelle più evolute, moderne ed avanzate dell'Europa". E dove c'è sviluppo, conclude Caronna, "non può mancare la spinta propulsiva delle donne, in tutti i campi, dalla cultura alla ricerca, dalla finanza alla politica".






Lista completa »

· Visualizza i risultati per parola 'donne' »

TAGCLOUD
sanità Bersani welfare salute legge di stabilità bologna legge di stabiità donne elezioni parità di genere esodati festa. unità università emilia-romagna attività parlamentare primarie pensioni terzo settore decreto sanità


AGENDA
10 luglio 2017
Festa Unit San Lazzaro di Savena. Iniziativa sul biotestamento
07 luglio 2017
Festa Unit di Casalfiumanese. Testamento biologico: consenso informato e disposizioni anticipate di trattamento
06 luglio 2017
UNA LEGGE SUL FINE VITA con Mina Welby. EMPOLI, Festa Unit PD, Circolo ARCI Ponte a Elsa, Via Livornese 325

Archivio appuntamenti »

VIDEO



LINK
Camera dei deputati
www.camera.it
Partito Democratico
beta.partitodemocratico.it
Partito Democratico - Emilia Romagna
www.pder.it
Partito Democratico - Iscriviti al PD
www.pdbologna.org

Copyright Donata Lenzi - C.F. LNZDNT56H69A944X - Privacy policy - site by Antherica srl