»
Newsletter »
   HOME       BIOGRAFIA       I MIEI INTERVENTI       ARCHIVIO NEWS       COMUNICATI STAMPA       DOCUMENTI       CONTI IN TASCA       RESOCONTO DI MANDATO       CONTATTI   


Perchè vado in piazza domani
11 dicembre 2008

 
Domani 12 dicembre è sciopero generale proclamato dalla Cgil e si tiene a Bologna il corteo e la manifestazione. Vado. Vado perché voglio stare con chi sta perdendo il lavoro di fronte alla crisi che avanza, per stare con i lavoratori con contratto a tempo determinato, gli interinali, i finti co.co.pro. che il lavoro lo hanno già perso o temono di perderlo con il primo gennaio.
Ho letto i dati diffusi dall'Assessorato provinciale al lavoro. 82 aziende al 24.11 in Cassa integrazione speciale, 1096 lavoratori in cigs,  44.232 iscritti alle liste di disoccupazione (ma quello che conta è che al 31.12.06 erano 41.761) .
E' sufficiente girare per strada per vedere i segni della crisi. Negozi chiusi o in svendita prima di Natale, cartelli affittasi che invecchiano sui muri, la Coop vuota domenica scorsa. Non siamo che all'inizio.
Il governo risponde con i pannicelli caldi. Certo meglio 40 euro al mese che niente. Il bonus, la social card, l'aumento dei fondi per gli ammortizzatori sociali. E' il minimo. Non ha nulla a che vedere con l'uscire dalla crisi. Il mega piano di Tremonti di 80 md di euro è in realtà di 7 md prevede maggiori entrate quindi aumenta la pressione fiscale, una tantum le entrate (un quasi condono) una tantum le uscite.
Non la chiamano finanziaria, ma è la terza manovra in sei mesi. Anche questa è incertezza.
Certo lo so, gli altri sindacati non scioperano. Mi dispiace, quando ci si divide si ottiene sempre di meno. Ma in piazza venerdì va chi lavora, va chi ha paura, ma non vuole stare solo e sa che non ci si salva da soli, va la società civile. Si la società civile che non è fatta solo da chi scrive sui giornali o raccoglie firme contro ... è fatta da uomini e da donne, italiani e stranieri, che democraticamente domani insieme diranno al governo " non sono d'accordo così non si va da nessuna parte". Vado.






Lista completa »

· Visualizza i risultati per parola 'donne' »

TAGCLOUD
sanità università esodati parità di genere bologna Bersani legge di stabiità elezioni festa. unità legge di stabilità salute affari sociali donne terzo settore attività parlamentare pensioni costituzione decreto sanità emilia-romagna


AGENDA
20 novembre 2017
Terzo settore. BOLOGNA
18 novembre 2017
Biotestamento. RICCIONE
16 ottobre 2017
PIU' DIRITTI PER UNA SOCIETA' PIU' GIUSTA

Archivio appuntamenti »

VIDEO



LINK
Camera dei deputati
www.camera.it
Partito Democratico
beta.partitodemocratico.it
Partito Democratico - Emilia Romagna
www.pder.it
Partito Democratico - Iscriviti al PD
www.pdbologna.org

Copyright © Donata Lenzi - C.F. LNZDNT56H69A944X - Privacy policy - site by Antherica srl